martedì 12 settembre 2017

GWG2015 PDF/X workflow disponibile in italiano

GWG2015 PDF/X workflow disponibile in italiano

L’attuale specifica "Ghent Workgroup 1v4" basata sul PDF/X-1a (ISO 15930-4:2003), è stata per molti anni lo standard di fatto per quanto riguarda l'interscambio di file PDF/X nel settore delle arti grafiche e come tale, nel corso del tempo, la sua evoluzione ha rappresentato una vera e propria sfida.

Sia l’industria della stampa che le modalità di processare i PDF, hanno subìto però nel corso del tempo cambiamenti significativi. Il modello di pubblicazione multicanale sta assumendo molta più importanza rispetto al metodo convenzionale, dove i contenuti vengono preparati per una specifica condizione di stampa. L’editoria sta diventando sempre più indipendente dal supporto e dal mezzo di comunicazione utilizzato, di conseguenza diventa indispensabile un approccio cross-media, al momento della creazione del documento.

Il Ghent Workgroup ha creduto che fosse necessario mantenere le specifiche aggiornate con i più recenti sviluppi tecnologici e a tal proposito ha rilasciato lo scorso anno la nuova specifica "GWG2015", basata sullo standard PDF/X-4 (ISO 15930-7:2010). Poco dopo ha fatto seguito un documento in inglese che analizza a fondo il percorso che porta alla creazione di un buon PDF/X-4 e che spiega come sfruttare al meglio le potenzialità della nuova specifica.

Sono felice di annunciare che è stata appena pubblicata la versione in italiano della guida "GWG2015 PDF/X workflow", un progetto realizzato da me grazie al fondamentale supporto di Comunico Italiano (l'Associazione che riunisce le realtà imprenditoriali italiane del mondo della comunicazione) e alla disponibilità del Ghent Workgroup, per promuovere nel nostro territorio il progresso tecnologico e culturale nel settore delle Arti Grafiche. 

Sicuramente una delle migliori guide disponibili gratuitamente sul mercato.