La gestione del file PDF per evitare sgradite sorprese

La gestione del file per evitare sgradite sorprese

Quando l’operatore preleva il foglio stampato dalla macchina durante la fase di avviamento, si prende concretamente atto, se tutto il lavoro svolto in precedenza dai creativi e dalla prestampa è stato sviluppato in maniera corretta oppure no. Questa fase rappresenta quello che comunemente è definito “il momento della verità”, dove si concretizza materialmente il progetto editoriale.

Spesso però si riscontrano delle problematiche che determinano un allungamento dei tempi di produzione con conseguente perdita economica o ancor peggio contestazioni indesiderate e imbarazzanti, quando il cliente si trova a bordo macchina con lo stampatore o il responsabile della commessa.

Come dovrebbe essere gestito il file per evitare sgradite sorprese? Un'approfondita analisi sul tema, è disponibile nel fascicolo di luglio 2014 di Italia Grafica, organo ufficiale di Assografici.

Post popolari in questo blog

Come preparare correttamente un PDF/X per la stampa

Caratterizzare e certificare le tinte piatte con il CxF/X-4

Il corretto flusso di lavoro nella stampa digitale