Le domande più frequenti sugli standard PDF

Le domande più frequenti sugli standard PDF

Se lavori con dei documenti PDF, è probabile che ti sia imbattuto con gli standard PDF. Potresti volontariamente salvare un PDF conforme a questo o a quello standard, ma potresti usarne anche altri senza esserne consapevole. Perché? Perché molti produttori che creano software, implementano gli standard per te salvando un file PDF per un uso specifico, direttamente dalle funzionalità non espressamente dichiarate dal software.

È sempre meglio essere a conoscenza di cosa stai facendo. Usare gli standard PDF correttamente è importante e conoscere cosa possono o non possono fare per te, può fare la differenza per ottenere il risultato che stai cercando.

A tal proposito sono felice di annunciare che è stata appena pubblicata la versione in italiano della guida "PDF Standards FAQ", un progetto realizzato da me in collaborazione con Faenza Printing (una delle realtà di stampa più note dentro e fuori i confini nazionali) e alla disponibilità del Ghent Workgroup, per promuovere nel nostro territorio il progresso tecnologico e culturale nel settore delle Arti Grafiche.

Questo documento è stato scritto per chiarire le terminologie che potresti incontrare, demistificare alcune delle frasi comuni che potresti sentire e fornire spunti per aiutarti a navigare nel meraviglioso mondo degli standard PDF.

Senza dubbio il GWG mette sempre a disposizione delle guide di ottima qualità tecnica e questa è sicuramente una delle migliori disponibili gratuitamente sul mercato, insieme a quella pubblicata qualche anno fa su come preparare correttamente un PDF/X per la stampa, denominata “GWG PDFX-4 Workflow”.

Post popolari in questo blog

Come creare PDF per Tablet e Smartphone da Indesign

Nuovi profili ECI per la stampa offset piana

I formati Pdf e come utilizzarli